Lentiacontattoonline.it - confronta i prezzi delle lenti a contatto

Alltomlinser.se - Kontaktlinser i Sverige Lensshopper.co.uk - Contact Lenses in the United Kingdom Kontaktlinsenguide.de - Kontaktlinsen in Deutschland Lensshopper.com - Contact Lenses in the United States Lentillesdecontactonline.fr - Lentilles de Contact en France Nettilinssit.fi - Piilolinssit Lentiacontattoonline.it - Lenti a Contatto in Italia Kontaktlinseronline.no - Kontaktlinser i Norge Lensshopper.nl - Contactlenzen

LensesOnly

Digg itFacebook Twitter del.icio.usEmail

I prezzi migliori - Lenti giornaliere

RSS Lenti giornaliere

  1. 14.80 € Clearvision Classic 1 Da..
  2. 16.80 € Biomedics 1 Day Extra
  3. 16.80 € Crazy 1-day
  4. 17.80 € Focus Dailies
  5. 17.80 € Soflens Daily Disposable
  6. 17.80 € Proclear 1 Day
  7. 17.80 € Freshlook One-day Color
  8. 19.80 € Dailies Aqua Comfort Plu..
  9. 19.80 € Trublends One Day
  10. 21.80 € 1 Day Acuvue Moist

Lenti più scontate

Cheratite

Cos'è la cheratite?

La cheratite è un'infezione della cornea, che può insorgere a causa di diversi fattori: agenti fisici (raggi ultravioletti), malattie come artriti e reumatoidi o agenti infettivi (protozoi, virus, batteri, funghi).

Quali sono i sintomi?

I sintomi comuni sono dolore agli occhi, calo della vista, dolore e fotofobia (intolleranza alla luce). Le cheratiti possono manifestarsi con erosioni superficiali e opacità della cornea. Spesso, nei soggetti affetti da cheratite, si formano edemi corneali, con un eccesso di contenuto acquoso nella cornea.

Se non trattate, le infezioni da cheratite possono compromettere la trasparenza della cornea e creare delle ulcere corneali (perdita di tessuto), che possono a loro volta degenerare in cicatrici. Il risultato è un danno alla vista, curabile attraverso un trapianto di cornea o l'uso di laser ad eccimeri.

Come si curano le cheratiti?

L'infezione è controllata con colliri antibiotici, sia per via topica (colliri) che per via orale. Inoltre, per favorire la ricrescita dei tessuti in caso di ulcere corneali, sono impiegate delle lenti a contatto terapeutiche.

I rischi per i portatori di lenti a contatto

I portatori di lenti a contatto corrono potenzialmente più rischi di contrarre le cheratiti. Per questo devono prestare molta cura nella manutenzione delle lenti.

Nel 2006 si sono registrati numerosi casi di cheratite micotica, associata all'uso delle lenti a contatto.

Gli studi su questa forma di cheratite hanno portato alla scoperta che i portatori di lenti a contatto che utilizzavano una soluzione di Bausch&Lomb, nota come ReNu con MoistureLoc, avevano sviluppato la cheratite in percentuale superiore del 20% rispetto a coloro che usavano altri liquidi.

In seguito alla divulgazione dei risultati della ricerca, la soluzione venne ritirata dal mercato. Tuttavia, esami di laboratorio effettuati sulle soluzioni della casa imputata non hanno rivelato la presenza del fungo.

Un'altra forma di cheratite molto pericolosa è la cheratite da Acanthamoeba.
L' Acanthamoeba è un protozoo che si può trovare nelle acque di laghi, fiumi, piscine e si può contrarre in caso di presenza di microlesioni della cornea. I portatori di lentine sono soggetti a rischio, in quanto le lenti possono provocare delle piccolissime lesioni.

E' molto importante seguire attentamente tutte le istruzioni manutenzione delle lenti a contatto, per evitare l'insorgere di infezioni e rivolgersi ad uno specialista nel caso si avvertano sintomi sospetti.

Le pagine informative sui disturbi e le malattie oculari sono state realizzate grazie al contributo della dott.ssa Letizia Mansutti, medico oculista, specialista in oftalmologia (www.oculistainrete.it)